Stati Uniti, il migrante espulso con il Coronavirus

In Guatemala uno dei casi di positività al Covid19 è un uomo imbarcato su un charter in Arizona il 26 marzo. Intanto 27000 «dreamers» – arrivati illegalmente come minori negli Usa e dunque a rischio di espulsione per la politica adottata da Trump – lavorano in prima linea negli ospedali americani tra i pazienti affetti dal virus
 

Missionari e Coronavirus, il martirio dell’ultima ora

I saveriani della casa di Parma, le comboniane a Bergamo, sacerdoti che sono stati fidei donum in Africa come don Giancarlo Quadri a Milano: tra le vittime del Coronavirus in Italia ci sono anche tanti missionari anziani. In questa Giornata in cui facciamo memoria dei martiri del nostro tempo ci ricordano che ovunque la vita di un missionario è donata insieme alla propria gente
 

Dal carcere l’uovo del mondo

L’emergenza Coronavirus ha riportato davanti agli occhi di tutti in queste ore la situazione drammatica delle carceri in Italia. Un modo per sostenere chi opera per rendere più umani questi luoghi viene dall’uovo di Pasqua del Pime che quest’anno è realizzato dai detenuti di Ragusa e Venezia. Acquistandolo on line si aiutano i carcerati in Italia e nello stesso tempo si sostiene l’opera dei missionari del Pime del mondo
 

Quando i missionari del Pime partivano da Wuhan

Proprio dalla città oggi al centro dell’emergenza del Coronavirus esattamente 150 anni fa partiva il viaggio dei primi missionari del Pime verso la loro missione nell’Henan. Una ricorrenza che viene ricordata il 17 febbraio a Milano con un convegno e una mostra che sono anche un’occasione per riflettere sullo sguardo con cui accostarsi al dramma che la Cina oggi sta vivendo
 
1 2 3 4 26