Padre Fausto ancora tra i manobo

Dieci anni fa veniva ucciso nell’Arakan padre Tentorio missionario del Pime. L’associazione voluta dalla famiglia ne continua l’opera tra i ragazzi locali. «Sosteniamo 400 ragazzi nelle scuole dei manobo nelle Filippine – spiega il nipote Andrea Tentorio -. Ma è altrettanto importante che il messaggio di padre Fausto non venga dimenticato qui in Italia»
 

Verso gli altari piccola sorella Magdeleine

Papa Francesco ha approvato il decreto sulle virtù eroiche della religiosa che – ispirandosi alla spiritualità di Charles de Foucauld – diede vita nel 1939 alle Piccole Sorelle di Gesù, le suore della fraternità in ogni periferia del mondo. Diceva: «Non sono mai così vicina a Dio come quando mi trovo per strada»
 

Pizzaballa: «Nessuno si senta più rifiutato a Gerusalemme»

L’omelia del patriarca latino di Gerusalemme nella veglia di Pentecoste presieduta nella chiesa più vicina a Sheikh Jarrah, a poche ore da un cessate il fuoco che non ha spento gli odi di questi drammatici giorni: «Non bastano gli incontri interreligiosi: impegniamoci perché nelle nostre scuole, nelle nostre istituzioni, nei media, nella politica, nei luoghi di culto risuonino il nome di Dio, di fratello e di compagno di vita»
 

Gerusalemme, perché lo scontro su Sheikh Jarrah

Simboli religiosi branditi come trofei. Insieme alla pretesa di risolvere con una disputa giudiziaria sulla proprietà di alcune case le ferite lasciate aperte a Gerusalemme dalle guerre del Novecento. C’è ancora una volta lo sguardo chiuso sull’identità dell’altro dietro all’alta tensione che nelle ultime ore è di nuovo sfociata in violenza nella Città Santa
 

Covid-19, il mondo che non riapre

Ieri in India c’è stato il più alto numero di nuovi contagiati in un singolo Paese da inizio pandemia. In Brasile le morti non sono mai state così tante. E persino la Papua Nuova Guinea – a lungo rimasta quasi indenne dalla pandemia nel cuore dell’Oceania – ha superato i 10 mila casi di coronavirus. Per questo la Fondazione Pime rilancia il Fondo S140 “Emergenza Coronavirus nel mondo”. Per dire: no, con il Coronavirus non è affatto finita per tutti.
 
1 2 3 4 31