Sulle rive del Congo

RILETTO PER VOI
1886: padre Prosper-Philippe Augouard incontra, lungo il grande fiume, Pietro Paolo Savorgnan di Brazzà, esploratore che aveva aperto la strada alla colonizzazione della Francia in Africa centrale. Ancora oggi la capitale della Repubblica del Congo porta il suo nome: Brazzaville. Così la nostra rivista raccontò quel colloquio nel cuore del continente: una cronaca che lascia trasparire la mentalità del tempo
 

Sierra Leone, l’esperienza di Ebola ha aiutato a contenere il Covid

Pochissimi contagi e decessi da Coronavirus nel Paese africano. Padre Peter Konteh, direttore della Caritas di Freetown: “La gente ha ancora nella memoria i morti dell’altro virus”. Ma la campagna vaccinale va a rilento per gli squilibri nella distribuzione delle dosi: immunizzato solo lo 0,5% della popolazione
 
1 2 3 4 14