Teissier: «La Libia oggi come l’Algeria dei martiri»

Alla vigilia della beatificazione in programma sabato a Orano l’arcivescovo emerito di Algeri, Henri Teissier – che coi 19 martiri della Chiesa d’Algeria condivise la scelta di restare accanto alla propria gente nei difficili anni Novanta – parla a «Mondo e Missione» della loro eredità: «È importante riconoscere ancora oggi questa scelta di fedeltà che si ripete in posti come la Libia, la Siria o l’Iraq»
 

Il Perù candida all’Oscar il film delle minoranze

Alla lista dei film stranieri candidati all’Oscar, si è aggiunto da poco “Wiñaypacha”, prima pellicola interamente girata in Aymara, una lingua usata da appena 2 milioni di persone. Il regista è Oscar Catacora, un trentenne peruviano al suo primo lungometraggio: non ha voluto attori e ha usato il nonno come protagonista per raccontare tradizioni e modi di vita di una popolazione delle Ande in via di estinzione
 
1 2 3 4 62
Protected with SiteGuarding.com Antivirus