Don Valerie: “Missionario della gioia del Vangelo dalla mia sedia a rotelle”

La testimonianza portata alla veglia missionaria dell’arcidiocesi di Milano da don Valerie Tchuente, sacerdote camerunese di 38 anni, paralizzato da un un incidente diciotto mesi fa. “Mi piace pensare che anche i più deboli possono essere missionari, perché bisogna sempre permettere che il bene venga comunicato anche se esiste accanto a molta fragilità”
 

Haiti, suor Marcella: situazione “terrificante”. Violenze, esecuzioni e stupri stile Isis

Dall’isola caraibica la testimonianza della francescana suor Marcella Catozza. Ogni giorno decine di sequestri: se la famiglia non paga il riscatto le persone vengono giustiziate per la strada. Filmati e video su internet fonte di ispirazione per le bande criminali, che si fanno crescere la barba e proclamano un “califfato haitiano” senza nemmeno sapere che cosa significhi. Il funerale in chiesa per un membro di una banda: “ultimo istante di verità” nella sua vita.
 

Migrazioni dei latinos verso gli Usa: le cause su cui agire

Che cosa spinge migliaia di persone dall’Honduras, dal Gutatemala o dal Salvador a partire con le carovane per inseguire il sogno di poter entrare negli Stati Uniti? I gesuiti del Messico e dell’America Centrale hanno provato ad analizzare le cause strutturali di questo esodo. Provando a indicare alcune risposte vere da attuare nei Paesi da cui partono i migranti
 

Padre Fausto ancora tra i manobo

Dieci anni fa veniva ucciso nell’Arakan padre Tentorio missionario del Pime. L’associazione voluta dalla famiglia ne continua l’opera tra i ragazzi locali. «Sosteniamo 400 ragazzi nelle scuole dei manobo nelle Filippine – spiega il nipote Andrea Tentorio -. Ma è altrettanto importante che il messaggio di padre Fausto non venga dimenticato qui in Italia»
 

Perù, la Chiesa amazzonica in cammino: ordinati altri due diaconi di origine indigena

La missione di Kuyuntsa, nel vicariato apostolico di Yurimaguas, ha da poco celebrato l’ordinazione di altri due nuovi diaconi permanenti della tribù Achuar. Nella comunità fondata da padre Luis Bolla, di cui è in corso il processo di beatificazione, sono 7 i diaconi. Don Diego Clavijo: “Una chiesa che al rito romano affianca il volto amazzonico di questa gente”
 
1 2 3 4 270