Messico, tra gli indios “togliendoci i calzari”

L’annuale corso di formazione dei missionari del Pime in Messico è stato dedicato quest’anno alla pastorale indigena, pane quotidiano in un Paese che conta 68 popolazioni differenti, ciascuna con la propria lingua e cultura. Dal professore Juan Manuel García Quintanar la prospettiva di una presenza missionaria che sappia scoprire i segni del Cristo nella storia di queste genti anche prima della conquista degli spagnoli
 

ALP: 30 anni in missione

A Busto Arsizio durante la conclusione dell’anno di formazione è stato ricordato il trentennale della fondazione dell’Associazione Laici Pime. Mentre Anna e Alberto con il piccolo Biagio si preparano a partire per il Bangladesh e Silvia per il Camerun
 

Il nonno del pane

In Cambogia, gli anni Ottanta sono stati senza preti. Così uomini, laici, maturi e credenti, hanno garantito continuità animando come “sacerdoti” la vita delle piccole comunità cristiane. Nel racconto della morte di uno di loro io missionario ho imparato ancora una volta che cosa voglia dire morire in Cristo
 

La missione nel tempo della pandemia: «Eccomi, manda me»

Il messaggio di Papa Francesco per la Giornata missionaria mondiale 2020: «La malattia, la sofferenza, la paura, l’isolamento ci interpellano. La povertà di chi muore solo, di chi è abbandonato a sé stesso, di chi perde il lavoro e il salario, di chi non ha casa e cibo ci interroga. Dio continua a cercare chi inviare al mondo»
 

Il Papa: «Opere missionarie, le tentazioni da evitare»

In un lungo messaggio inviato oggi alle Pontificie Opere Missionarie Papa Francesco riassume lo stile richiesto a chi opera oggi per l’annuncio del Vangelo «ad gentes»: «Rifuggite l’autoreferenzialità e i ragionamenti astratti, ripartite dal popolo di Dio. E raccogliendo fondi non dimenticate quanto è prezioso l’obolo della vedova»
 
1 2 3 4 14