«Testimoni insieme, oltre ogni confine»

Nella solennità dell’Epifania papa Francesco ha diffuso il suo messaggio per la Giornata missionaria mondiale 2022, che si celebrerà domenica 23 ottobre sul tema “Di me sarete testimoni”. «Nessuna realtà umana può rimanere estranea all’attenzione dei discepoli di Cristo nella loro missione». Il ricordo di alcuni anniversari importanti per l’evangelizzazione dei popoli tra cui i 150 anni dalla nascita del beato Paolo Manna, missionario del Pime e grande apostolo della missione
 

La missione nel tempo della pandemia: «Eccomi, manda me»

Il messaggio di Papa Francesco per la Giornata missionaria mondiale 2020: «La malattia, la sofferenza, la paura, l’isolamento ci interpellano. La povertà di chi muore solo, di chi è abbandonato a sé stesso, di chi perde il lavoro e il salario, di chi non ha casa e cibo ci interroga. Dio continua a cercare chi inviare al mondo»
 

Il Papa: «Opere missionarie, le tentazioni da evitare»

In un lungo messaggio inviato oggi alle Pontificie Opere Missionarie Papa Francesco riassume lo stile richiesto a chi opera oggi per l’annuncio del Vangelo «ad gentes»: «Rifuggite l’autoreferenzialità e i ragionamenti astratti, ripartite dal popolo di Dio. E raccogliendo fondi non dimenticate quanto è prezioso l’obolo della vedova»
 

Missionari, mendicanti dei fratelli che ci mancano

Nell’omelia della Messa allo stadio di Bangkok papa Francesco oggi ha tracciato l’identikit del missionario: “Non è un mercenario della fede né un procacciatore di proseliti, ma un mendicante che riconosce che gli mancano i fratelli, le sorelle e le madri, con cui celebrare e festeggiare il dono irrevocabile della riconciliazione che Gesù dona a tutti noi”
 

«La missione rompe ogni barriera nazionale o etnica»

Nel giorno di Pentecoste papa Francesco ha diffuso il suo messaggio per la Giornata missionaria mondiale 2019 che il 20 ottobre sarà celebrata nel Mese missionario straordinario: «Senza il Dio di Gesù Cristo, ogni differenza si riduce ad infernale minaccia rendendo impossibile qualsiasi fraterna accoglienza e feconda unità del genere umano»
 
1 2 3