La morte di Destombes, il vicario della Resurrezione in Cambogia

Missionario dei Mep di Parigi, vicario apostolico di Phnom Penh fino al 2010, è morto oggi in Cambogia all’età di ottant’anni. Espulso nel 1975 insieme a tutti gli altri missionari dai khmer rossi, era stato il primo a poter rientrare nel Paese nel 1989. Padre Mario Ghezzi: «Un uomo che con la Cambogia è morto e risorto passo dopo passo, giorno dopo giorno»
 

L’arcivescovo di Canterbury: «La mia fede? Grazie all’Africa»

Durante l’assemblea dei primati – in corso a Canterbury – Justin Welby ha raccontato: «A 18 anni fu il vigore nella relazione con Cristo che vidi in Kenya a dare una svolta alla mia vita». Parole pronunciate proprio mentre la Comunione anglicana rischia una nuova accentuazione della frattura tra Occidente e chiese del Global South
 
1 41 42 43 44 45 46 47 49