La ragazza che ristruttura le case dei poveri con la cazzuola e Instagram

Una studentessa di ingegneria civile di 22 anni si è inventata un progetto di volontariato per il suo paese natale in Brasile. Dall’anno scorso, insieme a quattro amici, Fernanda Silmara nel tempo libero sceglie delle case particolarmente malmesse e le risistema gratis. Le foto dei lavori finiscono su Instagram perché da qui arrivano le donazioni, i materiali e pure i volontari
 

Dalla Cina a Portland un messaggio sui campi di lavori forzati

Una lettera viene ritrovata da una donna dell’Oregon all’interno di una confezione di decorazioni per Halloween: si tratta della disperata richiesta d’aiuto di un prigioniero politico cinese nel campo di lavoro di Masanjia, nel nord est del Paese, che scrive per denunciare le torture subite. È la storia vera raccontata dai protagonisti nel recente documentario Letter from Masanjia
 

Nepal: il talent show premia l’onestà

Per promuovere la legalità con un linguaggio popolare, un’associazione nepalese ha creato Integrity Idol, un talent show che premia i dipendenti pubblici più onesti del Paese. In cinque anni di messa in onda, il programma è diventato un’occasione per educare alla responsabilità civica e per questo è stato esportato con successo in altri sette Paesi tra Asia e Africa
 

Il Perù candida all’Oscar il film delle minoranze

Alla lista dei film stranieri candidati all’Oscar, si è aggiunto da poco “Wiñaypacha”, prima pellicola interamente girata in Aymara, una lingua usata da appena 2 milioni di persone. Il regista è Oscar Catacora, un trentenne peruviano al suo primo lungometraggio: non ha voluto attori e ha usato il nonno come protagonista per raccontare tradizioni e modi di vita di una popolazione delle Ande in via di estinzione
 
1 2 3 4 11