Hong Kong, cancella le elezioni

Nel Territorio scosso da più di un anno dalle proteste si doveva andare alle urne il 6 settembre per il rinnovo dell’Assemblea legislativa. Per la prima volta l’opposizione avrebbe avuto chance di vittoria. Ma prima è arrivata la scure del blocco delle candidature ha fermato Joshua Wong e altri undici candidati poi oggi la governatrice ha annunciato il rinvio di un anno del voto causa Covid-19
 

Hong Kong, i corsi e ricorsi sulla «sicurezza»

Anche dopo la Sars – nel 2003 – Pechino cercò invano di introdurre una «legge sulla sicurezza nazionale» che imbavaglierebbe la democrazia a Hong Kong. Oggi Xi Jinping sta cercando di svuotare di poteri il Parlamento locale, dove a settembre l’opposizione avrà la maggioranza. E Carrie Lam dice che collaborerà all’implementazione della legge
 

Pechino e la crisi del sangue

Negli ospedali cinesi il sangue sta finendo dopo che le autorità hanno soppresso il sistema di donazioni familiari con il quale ogni paziente arruolava un parente per donare sangue per le operazioni. La decisione è stata presa per contrastare il mercato nero del sangue, ma le tempistiche d’adozione della misura fanno discutere