Mumbai, il Coronavirus accomuna ricchi e poveri

Dopo l’America Latina oggi è l’India la regione del mondo dove i casi e le vittime da Covid-19 aumentano più rapidamente. Da Mumbai – la città più colpita – la testimonianza di padre Ravi Thanaiah, superiore regionale del Pime: «Molti morti tra i migranti interni rimasti senza lavoro. Nelle tre baraccopoli presenti nella parrocchia la situazione è difficilissima. A Eluru distruibuiamo viveri a 600 famiglie grazie agli aiuti della raccolta fondi del Pime»
 

Maués, l’epopea missionaria del Pime

In Brasile la comunità parrocchiale di Nossa Senhora da Conceição ha salutato padre Enrico Pagani e i missionari del Pime che per 72 anni hanno fondato e fatto crescere la comunità. La lettera  inviata per l’occasione dal superiore regionale padre Pedro Facci: « In questa corsa missionaria, il “testimone”, che è il Vangelo, è passato a molti ed oggi è nelle mani dei diocesani e della Chiesa locale»
 

Messico e pandemia: vecchie e nuove fragilità

È il secondo Paese per morti da Coronavirus in America Latina, subito dopo il Brasile. Il governo messicano ostenta sicurezza ma il sistema sanitario stenta e l’economia che aveva scommesso sul petrolio arranca. La povertà aumenta anche a Cartolandia, la grande baraccopoli di Ecatepec dove sono presenti i missionari del Pime
 
1 2 3 4 5 6 7 8 27