Genocidio armeno: i racconti dei missionari

Da domani il Papa sarà a Erevan in un viaggio segnato dalla memoria del «Grande Male», la persecuzione che in Anatolia colpì il popolo armeno a inizio Novecento. Un dramma che i missionari già allora raccontarono in presa diretta attraverso alcune testimonianze pubblicate su «Le Missioni Cattoliche», la rivista da cui sarebbe nata «Mondo e Missione»
 

Uccisi nell’anno della «Laudato sì»

Esattamente un anno fa veniva pubblicata l’enciclica di papa Francesco sulla «custodia della casa comune». E in questi dodici mesi in tanti l’hanno indicato come un testo che mette a fuoco sfide cruciali per il futuro del Pianeta. Ma in questo stesso periodo in tanti Paesi del mondo si è continuato a uccidere chi difendeva la terra. Nell’indifferenza del mondo
 

Chef di solidarietà

Dal successo all’Expo a un corso di “afro-food” per profughi. Luis Miguel, in arte chef Kitaba, dopo aver cucinato per il padiglione dell’Angola lo scorso anno, trasmette ora la sua arte a un gruppo di profughi
 
1 2 3 4 26