Cibo e conflitti. L’esperienza di fratel Mussi in Camerun

Quale contributo può dare la Chiesa nella lotta contro la fame? Se n’è discusso questo pomeriggio, lunedì 31 maggio, nel webinar organizzato dalla Segreteria di Stato Vaticano, dal Dicastero per lo Sviluppo Umano e altre realtà vaticane, a cui ha partecipato anche fratel Fabio Mussi, missionario del Pime in Camerun. Ecco il suo intervento.
 

Dall’Africa a Padova e ritorno. Da ministro

Avevamo raccontato la sua storia qualche anno fa. Perché già allora era una bella storia. Di migrazione di successo, di riscatto attraverso lo studio, ma anche di restituzione di quanto appreso alla propria gente. Ora Dionisio Cumba, laureato in medicina a Padova, con una borsa di studio ottenuta grazie a un missionario del Pime, Ermanno Battisti, è diventato il nuovo ministro della Sanità della Guinea Bissau
 
1 2 3 4 5 6 7 64